Contenuto principale

Messaggio di avviso

Lunedì 11 giugno u.s. si è svolta, al porto della nostra città, la giornata nazionale della Marina Militare, alla presenza del neo ministro della difesa Elisabetta Trenta arrivata in elicottero con il vicepresidente della camera, Ettore Rosato.

La neo ministra ha definito la nostra città come “ splendida e scelta non a caso per le gesta di un secolo fa, il 10 giugno del 1918, quando Luigi Rizzo partì per mettere a segno un colpo decisivo per le sorti della prima guerra mondiale contro gli austriaci a Premuda”.

Sulla banchina 4 dello scalo dorico, oltre al palco delle autorità, erano schierate tutte le batterie della Marina, compresi gli equipaggi dei sommergibili Venuti e Romei del Battaglione San Marco. La nostra città era rappresentata dalla prima cittadina Valeria Mancinelli e la nostra Regione dal suo Presidente Luca Ceriscioli nonché dal Presidente del Consiglio Antonio Mastrovincenzo.

I nostri studenti si sono distinti, come sempre, per la serietà e l’interesse con cui hanno partecipato all’esperienza, nonostante la scuola fosse già finita.

Soddisfazione è stata espressa anche dal Direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche con una lettera di ringraziamento.